Mostra di pittura
dal 14 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014
c/o Hotel Alcide – V.le Marconi, 67/A Poggibonsi (Siena)

L’idea di questa mostra nasce all’interno di un gruppo di persone desiderose semplicemente di condividere la loro esperienza con il colore attraverso l’uso dell’acquarello ( tecnica steineriana ).

Si tratta di una tecnica molto particolare che facilità l’espressione di affettività e sentimenti e, proprio nel rapporto dinamico che si crea tra i colori, riesce ad armonizzare “il pensare, il sentire e il volere” favorendo la consapevolezza delle proprie potenzialità creative e riscoprendo la meraviglia, cioè la capacità di emozionarsi e di stupirsi ancora di fronte alla vita.

Fruibile a tutti, richiede solo il lasciarsi andare alle proprie emozioni immergendosi nel colore dove l’acqua, che è il suo tramite, evoca ora atmosfere rarefatte e delicate , ora sensibilità profonde che appartengono a ciascuno di noi.

Il gesto, le pennellate lunghe o frammentate, il tocco leggero o pesante, l’uso abbondante dell’acqua o la sua assenza … tutto esprime il momento biografico della persona che, come l’acqua stessa, è in continuo divenire.

Dott.ssa Paola Marcucci

Espongono:
Adua, Alfonsa, Angela, Desi, Gerardina, Gisella, Luciana, Roberto, Sara.